Ad una settimana dal lungo ponte pasquale, solitamente abbastanza redditizio “cinematograficamente”, il Box Office Usa premia per la seconda volta consecutiva Baby Boss, il cartoon DreamWorks batte di poco La Bella e la Bestia e vince senza problema la sfida dell’animazione con il deludente I Puffi 3, in odore di flop.

Con 26,3 milioni di dollari incassati nel weekend appena passato, Baby Boss torna a trionfare nel Box Office Usa per il secondo weekend di fila, al momento il totale del cartoon DreamWorks Animation sale a quota 89,37 milioni, con l’obiettivo dei 100 milioni pronto ad essere raggiunto già tra domani e dopodomani.

Con poco meno di 2 milioni in meno, La Bella e la Bestia si deve accontentare del secondo posto ancora una volta, l’incasso di 25,02 milioni infatti è figlio di un calo molto contenuto (-44%) e di un passaparola ancora sorprendente, facile immaginare che il trend positivo potrebbe protrarsi anche nel prossimo weekend, il totale spaventoso ora è salito a quota 432 milioni di dollari solo negli Usa e addirittura ad un passo dal miliardo nel Box Office Worldwide (977 milioni).

La vera grande delusione del weekend appena passato è rappresentata da I Puffi – Viaggio nella Foresta Segreta il quale incassa solo 14,01 milioni, “meritandosi” il titolo di peggior apertura nel mercato nordamericano della saga. Il primo capitolo aprì con 35,61 milioni mentre il secondo con 17,54 milioni, c’è da ricordare però che primi due capitoli sono stati realizzati in un ibrido live animation/live action, perciò con spese alte, questo terzo capitolo invece in semplice live animation, ovviamente con costi di produzione molto contenuti (60 milioni), pertanto il pericolo flop è molto contenuto.

La seconda più alta new entry è stata Insospettabili Sospetti (Going in Style) al quarto posto, il suo incasso è stato di 12,5 milioni, al sedicesimo posto invece si piazza Gifted – Il Dono del Talento con 476 mila dollari, ma una media per sala più alta (siamo sopra gli 8 mila dollari) e pertanto una distribuzione molto più contenuta (solo 56 sale).

Nel resto del Box Office Usa registriamo i 7,35 milioni di Ghost in the Shell (tot. 31,57 milioni) e i 6,21 milioni di Power Rangers (tot. 75,11 milioni).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.