Nella notte Mission: Impossible - Fallout ha esordito nelle sale americane, l'obiettivo è dichiarato ovviamente, vincere il Box Office Usa a mani basse.

Ieri, durante le anteprime del giovedì, il sesto capitolo della saga Mission: Impossible ha totalizzato 6 milioni di dollari, finendo per superare lo score fatto registrare da Mission: Impossible - Rogue Nation nel 2015 (4 milioni), il cui incasso nel weekend fu 55,5 milioni di dollari.

Previsioni alla mano, Mission: Impossible - Fallout dovrebbe esordire nel weekend con un incasso tra i 50 ed i 55 milioni di dollari. Le cifre stimate potrebbero essere leggermente in ribasso rispetto alle speranze della Paramount Pictures.

Ad oggi, l'esordio più alto della storia della saga Mission: Impossible è stato quello di Mission: Impossible II, ossia 57,8 milioni di dollari.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.