animali fantastici 3 box office usa weekend
Box Office Harry Potter

Box Office Usa: Animali Fantastici – I segreti di Silente delude all’esordio


Animali Fantastici – I segreti di Silente ha vinto senza brillare il Box Office Usa nella sua tre giorni d’esordio, Sonic 2 ha portato a casa altri 30 milioni.

Il franchise Animali Fantastici negli Usa continua a perdere colpi, e l’esordio da soli 43 milioni di dollari ne è la prova lampante. Frenato da una buona dose di recensioni non eccelse (qui la nostra), unitamente ad un opening day da soli 20 milioni (qui i dettagli), I segreti di Silente ha dovuto accontentarsi di un primato non solo sotto le aspettative, ma anche pesantemente sotto gli incassi dei capitoli precedenti. Volendo fare un passo indietro, infatti, Animali Fantastici e dove trovarli esordì nel 2016 con 74.4 milioni, mentre Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald nel 2018 raccolse un incasso di 62.2 milioni.

A livello internazionale il film è andato leggermente meglio, ed ha incassato nel weekend 71 milioni di dollari che hanno portato l’incasso globale a quota 193 milioni (incassi Usa inclusi). A tal proposito, va ricordato che il film di David Yates arrivava in sala con un budget da 200 milioni.

Ma cosa è successo a Newt Scamander e gli altri maghi di Hogwarts? Beh, partiamo dal presupposto che Animali Fantastici – I segreti di Silente non ha avuto una genesi per così dire tranquilla. Dalla produzione più volte rallentata dalla pandemia da Covid-19, ai momenti difficili con il re-casting di Johnny Depp e le “grane” fuori dal set causate da Ezra Miller, infatti, il terzo capitolo del franchise Animali Fantastici è arrivato ai nastri di partenza “come snobbato” dallo zoccolo duro di quei fan che hanno fatto la fortuna della saga madre Harry Potter. A dare il colpo di grazia poi, le continue falle a livello sceneggiativo che hanno spinto la critica a dare pareri perlopiù negativi. Detto questo, all’appello mancano due capitoli al termine del franchise, sarà pertanto fondamentale capire le mosse della Warner Bros per migliorare un trend che oramai sembra sempre più negativo.

“Disastri a parte”, il Box Office Usa nel weekend pasquale (pasquetta a parte) ha visto Sonic 2 – Il Film (la recensione) viaggiare in seconda posizione con un nuovo incasso da 30 milioni di dollari, ed un totale dall’esordio di 119.61 milioni. Complessivamente il secondo appuntamento al cinema con Sonic ha raccolto nel Box Office Worldwide la bellezza di 231.81 milioni, con l’obiettivo di superare l’incasso del primo capitolo (319 milioni) molto presto. In terza piazza, infine, spazio per The Lost City con 6.5 milioni di dollari, ed un totale di 78.57 milioni.

Fonte: THR


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.