Box Office Usa - 80 milioni e record all'apertura per Venom

venom film

Con gli 80 milioni incassati nel weekend, Venom ha facilmente conquistato il Box Office Usa, senza però sfigurare nel resto dei mercati internazionali.

Nel suo weekend d'esordio americano Venom ha incassato una cifra impressionante stimata sugli 80 milioni di dollari, ed una media per sala appena inferiore ai 19 mila dollari. Con queste cifre il cinecomic Marvel/Sony ha fatto segnare il record relativo al più alto incasso all'esordio nel mese di ottobre, avendo facilmente la meglio nei confronti di Gravity (55,78 milioni).

Nel resto del mondo Venom ha incassato altri 125,2 milioni di dollari, per un totale Worldwide di 205,23 milioni, davvero non male per un film bocciato aspramente dalla critica. Tornando al mercato interno, l'opening weekend di Venom ha superato quello recentemente fatto segnare da Ant-Man and the Wasp (75,81 milioni), finendo appena sotto X-Men Origins: Wolverine (85,05 milioni).


La Recensione di Venom


Il weekend però premia Warner Bros non solo per Venom, è risultato infatti impressionante anche l'esordio di A Star is Born, il film d'esordio alla regia di Bradley Cooper. Nel wekend d'esordio, comprese le mini-anteprime, il musical A Star is Born ha incassato la bellezza di 42,6 milioni di dollari, tra gli esordi più alti di sempre nel genere musical.


La Recensione di A Star is Born


Al terzo posto del Box Office Usa si è classificato Smallfoot, piazzando un discreto incasso da 14,9 milioni di dollari, ed un totale di 42,76 milioni in dieci giorni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *