fast and furious 9 incassi box office usa
Box Office Fast and Furious

Box Office Usa: 70 milioni nel weekend d’esordio per Fast and Furious 9


Gli esercenti nordamericani hanno finalmente piazzato un colpo ferale ai servizi digitali: Fast and Furious 9 ha confermato le aspettative degli analisti, e vinto con 70 milioni il Box Office Usa.

La pandemia ha lasciato cicatrici profonde in tutti i settori commerciali, con i cinema costretti addirittura alla chiusura totale per mesi. Le sale cinematografiche, ad ogni modo, a piccoli passi stanno tornando a macinare soddisfazioni… ed ovviamente dollari. Risultati come quelli registrati da Fast and Furious 9 non possono che confermare la grande voglia di rinascita di un settore piegato dalla crisi. In attesa del prossimo test, che avverrà con Black Widow il 7 luglio, questo weekend sarà ricordato come il primo vero passo verso la piena normalità.

Poche ore fa il The Hollywood Reporter ha confermato che Fast and Furious 9 ha raccolto 70 milioni di dollari nel suo weekend d’esordio, il più alto incasso dall’inizio della pandemia, ma anche più alto in assoluto dall’uscita in sala di Star Wars: L’ascesa di Skywalker nel dicembre 2019. Come già anticipato nel nostro precedente aggiornamento sul Box Office Usa, le sale a disposizione del kolossal della Universal Pictures sono state circa 4179 (il numero più alto dall’inizio della pandemia), di cui alcune con un numero ridotto di spettatori, e questo sottolinea la bontà del risultato “da record” ottenuto da Toretto e company. Oltreoceano Fast and Furious 9 ha aperto anche in altri 22 mercati internazionali, ed ora vanta un bottino da 334,85 milioni di dollari e un incasso globale di 404,85 milioni di dollari.

In trend di incassi è chiaramente rivolto verso l’alto, basti pensare che la vittoria da 70 milioni ottenuta da Fast and Furious 9 segue quelle precedenti ottenute da Godzilla vs Kong e A Quiet Place 2. Ci vorrà ancora del tempo per tornare alla piena normalità, ma se questi sono i primi segnali, allora la strada intrapresa è quella giusta.

Fast 9 a parte, il Box Office Usa ha fatto registrare il secondo posto di A Quiet Place 2 con 6.2 milioni di dollari (totale 136.39 milioni), ed il terzo posto dell’action-movie The Hitman’s Wife’s Bodyguard con 4.88 milioni di dollari incassati nel suo secondo weekend (totale 25.87 milioni).


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.