Box Office Italia – Primo venerdì di giugno povero di incassi, Solo: a Star Wars Story stenta

Il caldo estivo come sempre non fa bene agli incassi del Box Office Italia, ed a farne le spese “ovviamente” è ancora Solo: a Star Wars Story, primo ma con un calo rispetto al weekend scorso colossale.

Ieri, venerdì 1 giugno, Solo: a Star Wars Story ha tenuto la prima posizione del botteghino italiano con un incasso di 182 mila euro, ed un totale giugno a quota 2,64 milioni di euro. Il calo rispetto allo scorso venerdì non può che essere preoccupante, visto che parliamo del 41% di incassi in meno. Il confronto con l’altro spin-off della saga Star Wars – Rogue One – continua ad essere impietoso, nel suo secondo venerdì di programmazione giunse quasi a ridosso dei 400 mila euro.

Anche la seconda posizione è rimasta invariata, ed ancora con incassi in calo. Deadpool 2 ha difatti portato a casa solo 106 mila euro, ed ora il totale è balzato a quota 6,1 milioni di euro. Il terzo venerdì di programmazione di Deadpool fu di 107 mila euro, pertanto il passo del sequel è simile al primo capitolo.

Dogman, nonostante le tante new entries, ha tenuto il terzo posto. L’incasso del film di Matteo Garrone è stato ieri di 55 mila euro, per un totale di 1,77 milioni di euro. Tra le new entries spazio per Lazzaro Felice con 37 mila euro in due giorni, e La Truffa dei Logan con 95 mila euro in due giorni.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: