Il secondo weekend di programmazione italiano di Thor: Ragnarok regala alla Disney un nuovo primo posto nel Box Office Italia. Si comporta discretamente Saw: Legacy, mentre sorprende il cammino di La Ragazza nella Nebbia. Ma andiamo con ordine.

Thor: Ragnarok ha chiuso al primo posto, come da previsione, con un incasso di 1,71 milioni di euro ed un calo rispetto al weekend d'esordio di circa il 45%. Al momento il cinecomic Marvel ha incassato 6,91 milioni, con un utile di poche centinaia di migliaia di euro nei confronti di Thor: The Dark World, secondo capitolo della saga, in quell'occasione infatti l'incasso nello stesso lasso di tempo è stato di 6,69 milioni.

Al secondo posto si posiziona Saw: Legacy, l'horror incassa 989 mila euro nel weekend, ottenendo tra l'altro la miglior media per sala della top ten (3436 euro). Come è noto il film ha esordito il 31 ottobre, pertanto il totale è salito già a quota 1,85 milioni. Ancora horror all'interno del podio del Box Office Italia, è infatti IT il film che si posiziona al terzo posto nel weekend. Il film incassa 967 mila euro e porta il totale a quota 13,89 milioni, un risultato impressionante che continua a stupire.

Tiene alla grande, al quarto posto, La Ragazza nella Nebbia, la produzione italiana incassa altri 964 mila euro (-5% rispetto al weekend scorso) e porta il totale a quota 2,63 milioni. La top ten è stata completata dal cartoon Capitan Mutanda, il quale si accontenta di un esordio da 758 mila euro. Geostorm incassa 715 mila euro nel weekend, e 963 mila complessivamente.