Oppenheimer, esordio straordinario nel Box Office Italia

Box Office Italia, Oppenheimer da record nel suo weekend d’esordio

Christopher Nolan è tornato a dettar leggi al Box Office Italia, ma questa volta attraverso un film come Oppenheimer, tutt’altro che un blockbuster spacca botteghino.

Uscito in un periodo dell’anno non esattamente adatto ai grandi incassi, Oppenheimer ha letteralmente strappato le prime pagine dei quotidiani attraverso un esordio straordinario, che di certo rimarrà nella storia del botteghino nazionale. Tra giovedì e domenica, il film di Nolan ha incassato la bellezza di 6,87 milioni di euro, che diventano 8,92 milioni considerando la giornata di mercoledì. Un vero tripudio.

Secondo le statistiche fornite da Cineguru, l’esordio di Oppenheimer è considerato il terzo più alto dal giugno 2020, dietro a Spider-Man: No Way Out (11,32 milioni in quattro giorni) e Avatar: La via dell’acqua (10,03 milioni in quattro giorni), e addirittura migliore del fenomeno Barbie, che è riuscita a guadagnare 7,71 milioni in quattro giorni. L’esordio avvenuto di mercoledì (il punteggio quindi dovrebbe essere considerato su cinque giorni) ha certamente contribuito a spingere il film di Nolan sul podio di questa speciale classifica, un dettaglio importante nel calcolo delle statistiche, ma che semplicemente sigilla il grande successo di un prodotto non esattamente rivolto alle masse.

La seconda posizione del Box Office Italia è andata nel weekend a La Casa dei Fantasmi. L’incasso del fantasy Disney è valso 875 mila euro (1,08 milioni da mercoledì), mentre Barbie ha chiuso il weekend al terzo posto con 645 mila euro, ed un totale finalmente sopra i 30 milioni (30,22 milioni per l’esattezza), come pochi nella storia del nostro botteghino. Nel resto della classifica, Blue Beetle ha perso oltre il 60% degli incassi del primo weekend, ed ha centrato un quinto posto da soli 195 mila euro (totale 910 mila), dietro Shark 2 – L’abisso con 217 mila euro (totale 5,09 milioni).


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.