Dopo un periodo di dominio detenuto da Aquaman, la commedia Non ci resta che il crimine è riuscita a scalzare dal primo posto il supereroe targato DC Comics e conquistare il weekend al box office.

La commedia di Massimiliano Bruno, infatti, nel weekend appena trascorso è riuscita a racimolare poco meno di 2 milioni di euro con una media di 4.495 euro per 443 copie.

Aquaman scende così al secondo posto con 1.8 milioni di euro che, aggiungendosi ai precedenti, fa lievitare il totale a 8.8 milioni.

Terza posizione per Ralph Spacca Internet che, con ulteriori 1.7 milioni, sfiora i 9 milioni complessivi.

Scende dal podio Bohemian Rhapsody che aggiunge 1.2 milioni e sfonda il tetto dei 25 milioni complessivi.

Rimane saldo al quinto posto Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità con 1 milione d'incasso e 2.5 milioni in totale.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.