Quello appena trascorso può essere ricordato come uno dei weekend con gli incassi più bassi, soprattutto se confrontato con lo stesso periodo dell'anno scorso, quando c'erano film come Cars 3 e Dunkirk.

Nonostante il calo generale, Mamma Mia! Ci risiamo mantiene salda la prima posizione - per il secondo weekend consecutivo - con poco più di 676mila euro e un totale di 2.5 milioni. Ma i risultati ottenuti dal primo film sono piuttosto lontani.

Seconda posizione per Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa che nel weekend ha incassato 638mila euro raggiungendo la quota complessiva di 11.4 milioni.

Terzo posto per The Equalizer 2 - Senza perdono: il film di Antoine Fuqua con Denzel Washington, al suo primo weekend incassa 594mila euro.

Per trovare un film italiano in classifica bisogna scendere al nono posto dove troviamo Sulla mia pelle di Alessio Cremonini. Il film (uscito in contemporanea su Netflix) incentrato sulla vicenda di Stefano Cucchi  ha incassato 244mila euro considerando l'uscita di mercoledì.

Ma la miglior media della classifica (2.810) l'ha ottenuta Un affare di famiglia, il film vincitore della Palma d'oro a Cannes con un incasso di 236mila euro.