Nella giornata di ieri hanno esordito in sala i nuovi film dell'ultimo weekend i gennaio. C'era grande attesa per Made in Italy di Ligabue, ma anche per Chiamami col Tuo Nome, 4 volte candidato agli Oscar 2018.

Debutta in testa al Box Office Italia il terzo film di Luciano Ligabue. Made in Italy ieri ha incassato 178 mila euro, ottenendo tra l'altro la seconda miglior media della top ten. L'impressione è che il film possa portare a casa il primo posto anche al termine del suo primo weekend di programmazione.

Esordio al secondo posto per L’Uomo sul Treno – The Commuter, questa volta Liam Neeson  non sfonda ed il suo incasso è stato di soli 94 mila euro. Il podio della giornata di ieri è stato completato da L'ora più Buia, il suo incasso è stato di 92 mila euro, e 1,6 milioni di euro complessivi.

L'attesa per l'esordio di Chiamami col Tuo Nome, quattro volte candidato all'Oscar, era enorme, ma nello stesso tempo la risposta del pubblico italiano non è stata delle migliori. Nelle sue prime 24 ore di programmazione, Luca Guadagnino ed il suo film hanno incassato solo 87 mila euro, il tutto nonostante la miglior media per sala della top ten.