Con l’ennesima vittoria del Box Office Italia da parte di Spider-Man: Homecoming si chiude un mese di luglio disastroso, dove gli incassi non hanno fatto che colare a picco.

Nel weekend appena passato gli incassi complessivi sono stati di 1,8 milioni, oltre il 40% in meno rispetto al bottino raccolto nello stesso periodo dello scorso anno. Questo è un dato preoccupante che continua a confermare quanto gli italiani stiano continuando a snobbare le sale cinematografiche nei mesi estivi.

A vincere il Box Office Italia è stato ancora Spider-Man: Homecoming. Il cinecomic Marvel ha incassato nel weekend 439 mila euro, per un totale che sale ora a quota 7,3 milioni. Il confronto con gli ultimi film dedicati a Spider-Man non sembra più così improbabile, visto che Tom Holland e company stanno tenendo maggiormente il passare del tempo.

Al secondo posto si riconferma The War – Il Pianeta delle Scimmie con un incasso di 344 mila euro. Al momento il totale è di 2,83 milioni, a circa 150 mila euro dal risultato fatto registrare (nello stesso lasso di tempo) da L’Alba del Pianeta delle Scimmie e addirittura un milione in meno rispetto a Apes Revolution.

Il podio del Box Office Italia è andato a Prima di Domani, il suo incasso è stato di 215 mila euro, per un totale di 685 mila euro. La top five è completata da USS Indianapolis e Transformers – L’ultimo Cavaliere, rispettivamente con 190 mila (totale 622 mila) e 60 mila (totale 4,67 milioni).