Il cinecomic Joker ha stravinto nuovamente il Box Office Italia, e lo ha fatto con un calo prativamente nullo rispetto al weekend d'esordio.

L'incasso ottenuto da Joker nel weekend è stato 6.04 milioni di euro, con una media per sala straordinaria da 7 mila euro netti. Il calo rispetto al weekend d'esordio è stato prativamente nullo (-4%), un dato che la dice lunga sul passaparola positivo del pubblico italiano, letteralmente ammaliato dalle origini del celebre villain DC.

Il totale in due weekend ha raggiunto - superato ampiamente - la quota dei 15 milioni di euro (15.51 milioni), divenendo il terzo incasso più alto del 2019, davanti ad Aladdin (15.42 milioni). Resterà da capire quanto potrà ancora tenere questo passo straordinario nelle prossime settimane.

La più alta nuova proposta è stata Gemini Man che, con un incasso di 959 mila euro, si è assicurato il secondo posto del botteghino. In terza posizione spazio per Il Piccolo Yeti con 490 mila euro, ed un totale di 1.38 milioni.

C'era una volta a... Hollywood ha incassato altri 444 mila euro in quarta posizione, ed ora viaggia a quota 11.28 milioni. La quinta posizione è stata infine raccolta dalla nuova proposta Brave Ragazze, il cui esordio è valso 319 mila euro.