Nella giornata che contrassegna le celebrazioni per l’annuale festa della donna, Captain Marvel ha dominato letteralmente il Box Office Italia, aggiungendo un nuovo incasso importante al bottino totale.

L’8 marzo al cinema non poteva non essere dominato da una supereroina, e Captain Marvel con i suoi 747 mila euro incassati sembra poter continuare a stupire gli analisti, anche nei prossimi giorni.

Statistiche alla mano, Captain Marvel sta continuando a rimanere su livelli altissimi, sopravanzando i primi venerdì di programmazione di film come Black Panther (391 mila), Ant-Man and the Wasp (277 mila) e Thor: Ragnarok (551 mila). Ad oggi l’incasso parziale è salito a quota 2,06 milioni di euro, con un obiettivo – entro domenica – di 4 milioni o più. Resteremo comunque sull’argomento nei prossimi giorni per valutare il percorso italiano di Captain Marvel.

Nel resto della classifica i risultati, però, restano molto bassi. Green Book al secondo posto ha incassato 116 mila euro, per un totale di 7,84 milioni, mentre Non sposate le mie figlie 2 solo 90 mila euro, per un totale in due giorni di 131 mila, in linea con gli incassi del primo capitolo.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.