Box Office Italia - Aquaman si conferma in vetta con 7.4 milioni

AQUAMAN

Il cinecomic Aquaman diretto da James Wan dedicato al supereroe acquatico interpretato da Jason Momoa si conferma in vetta al botteghino con un venerdì da 295mila euro e con gli incassi totali che vanno a 7.4 milioni.

Ottimo risultato quello ottenuto da Non ci resta che il crimine di Massimiliano Bruno, piazzatosi al secondo posto con 273mila euro per 420mila euro in due giorni.

Non si schioda dal podio Bohemian Rhapsody che incassa ulteriori 218mila euro per superare i 24 milioni complessivi.

Quarto posto per Ralph Spacca Internet con un venerdì da 191mila euro e un incasso complessivo di 7.5 milioni.

Chiude la top-five Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità, il film di Julian Schnabel con Willem Dafoe nel ruolo del pittore olandese che con ulteriori 139mila euro vola a 1.8 milioni.


Lascia un Commento...