Il weekend cinematografico italiano si prospetta positivo, ed il merito è di Aladdin, il fantasy Disney già proiettato verso la vittoria del Box office Italia.

Nel giorno del suo esordio nelle sale italiane, Aladdin ha incassato 736 mila euro, con una media per sala ben sopra i mille euro. L'esordio è simile a quello fatto registrare solo qualche tempo fa da Captain Marvel (782 mila euro), e questo lascia ben sperare per l'intero weekend d'esordio.

John Wick 3: Parabellum ha lasciato la prima posizione, ma ha incassato ieri altri 122 mila euro, per un totale di 1,9 milioni. La terza piazza del podio è andata a Dolor y Gloria di Pedro Almodovar, il cui incasso è stato di 115 mila euro, per un totale di 1,4 milioni.


Aladdin è stato diretto da Guy Ritchie, mentre la sceneggiatura è stata firmata da John August (Big Fish). Il cast di Aladdin è formato da Mena Massoud, Naomi Scott, Nasim Pedrad, Marwan Kenzari e Will Smith.

Sinossi. Il cast di “”Aladdin”” include: il due volte candidato all’Oscar® Will Smith (“”Ali””, “”Men in Black””) nerl ruolo del Genio che ha il potere di concedere tre desideri a chiunque possieda la sua lampada magica; Mena Massoud (“”Jack Ryan”” in Amazon) nel ruolo di Aladdin, lo sfortunato ma adorabile ragazzo di strada che si innamora della figlia del sultano; Naomi Scott (“”Power Rangers””) nel ruolo di Princess Jasmine, la bella figlia del Sultano che vuole avere voce in capitolo su come vivere la sua vita; Marwan Kenzari (“”Omicidio sull’Orient Express””) nel ruolo di Jafar, un malvagio stregone che escogita un terribile piano per spodestare il Sultano e governare lui stesso Agrabah; Navid Negahban (“”Patria””) nel ruolo del Sultano, il sovrano di Agrabah che è desideroso di trovare un marito appropriato per sua figlia, Jasmine; Nasim Pedrad (“”Saturday Night Live””) nel ruolo di Dalia, la fanciulla e confidente della principessa Jasmine; Billy Magnussen (“”Into the Woods””) nei panni di Prince Anders, un pretendente di Skanland e potenziale marito per la principessa Jasmine; e Numan Acar (“”Patria””) nel ruolo di Hakim, il braccio destro di Jafar e capo delle guardie del palazzo.”

Il film arriverà nelle sale Usa il 24 maggio 2019, mentre in quelle italiane il 22 maggio 2019.