star wars saga
Star Wars Fantascienza Fantasy Film

David Benioff e D.B. Weiss lasciano l’universo Star Wars per Netflix


Il futuro della leggendaria saga Star Wars potrebbe aver avuto questa notte un duro colpo, e la colpa è del divorzio artistico tra Disney ed il duo artistico formato da David Benioff e D.B. Weiss.

Da oltre un anno incaricati di scrivere una nuova trilogia Star Wars che potesse spingersi oltre la saga degli Skywalker, gli sceneggiatori David Benioff e D.B. Weiss hanno annunciato di aver abbandonato il progetto per rivolgere la loro attenzione verso il corposo accordo siglato da poco con Netflix.

Attraverso una nota congiunta, Disney ed il duo sceneggiativo hanno annunciato il loro divorzio artistico, riferendosi alla decisione, come difficile, sofferta, ma dovuta. Queste le parole dei due sceneggiatori:

Il tempo è poco, non avremmo potuto rendere giustizia sia a Star Wars che ai nostri progetti con Netflix. Purtroppo siamo costretti a farci da parte

Benioff e Weiss

Come noto, i creatori della serie tv Game of Thrones di recente hanno firmato un accordo da 250 milioni di dollari per scrivere e produrre nuove serie tv e film originali per Netflix.

Con l’addio di Benioff e Weiss restano ancora aperte le strade che portano a Rian Johnson e Kevin Feige, entrambi chiamati nel recente passato a rifondare l’universo Star Wars con nuove storie da portare al cinema nei prossimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.