Beata Ignoranza arriva in sala, ecco la nostra intervista alla poliedrica attrice Valeria Bilello

valeria bilello intervista

In occasione del tour promozionale di Beata Ignoranza, il nuovo film diretto da Massimiliano Bruni, abbiamo avuto la possibilità di intervistare Valeria Bilello, protagonista del cast e grande speranza del cinema italiano.

Siciliana di origine (nasce a Sciacca), sin dalla sua adolescenza si trasferisce a Milano ed inizia giovanissima a frequentare il mondo dello spetttacolo. Modella apprezzatissima, diventa ben presto  una delle testimonial preferite addirittura da Giorgio Armani che la sceglie per girare alcuni spot, veri è propri short film, in cui interpreta tre diversi personaggi: Olga nel 2011, Alice e Valeria nel valeria bilello foto2012. Ma la moda non l’unica sua passione, infatti esordisce nel mondo della televisione sulle frequenze musicali di Mtv, come veejay , per poi approdare in Mediaset come conduttrice di Non Solo Moda. Il grande passo nel mondo del cinema italiano arriva nel 2008, per l’occasione è diretta da uno dei maggiori registi italiani, “Pupi Avati”, nel film drammatico, presentato alla Mostra di VeneziaIl Papà di Giovanna; due anni dopo dimostra le sua professionalità in Happy Family, la commedia diretta da Gabriele Salvatores.

La sua popolarità è in continua crescità ed eccola partecipare tra il 2011 ed il 2012  in  ben 3 film:

  • Il giorno in più  per la regia di Massimo Venier,
  • I soliti idioti di Enrico Lando,
  • Come non detto di Ivan Silvestrini

Valeria riesce a farsi apprezzare anche in Miele, il primo film diretto Valeria Golino e presentato al Festival di Cannes nel 2013.

Il talento della Bilello però non si limita solo al grande schermo, dal 2013 infatti si è rivelata una grande risorsa per il piccolo schermo partecipando a produzioni molto seguite come:

  • Ultimo – L’occhio del falco, regia di Michele Soavi – film TV (2013)
  • Il clan dei camorristi, regia di Alexis Sweet e Alessandro Angelini – serie TV (2013)
  • La strada dritta, regia di Carmine Elia – film TV (2014)
  • Squadra mobile, regia di Alexis Sweet – serie TV (2015-in corso)
  • Il sistema, regia di Carmine Elia – miniserie TV (2016)

beata ignoranza foto promoIl suo 2017 come detto si apre con il ruolo di Margherita in Beata Ignoranza, commedia in cui recita in compagnia di Alessandro Gassman e Marco Giallini, sotto la regia di Massimiliano Bruni, la cui release cinematografica è attesa il 23 febbraio prossimo.

A tal proposito vi riportiamo le risposte di Valeria Bilello relative al film in uscita, senza però trascurare alcuni passi della sua splendida carriera, passata e futura:

John Tag – La Musica e la tua esperienza come Vj a MTV ti manca? Ha segnato in qualche modo la tua carriera da attrice?

Valeria – La musica non mi manca, è sempre presente nella mia vita. Vivo con le cuffie ed ogni volta che preparo un personaggio organizzo la sua playlist. Di Mtv mi mancano i viaggi, gli incontri con gli artisti (alcuni!) e l’adrenalina della diretta.

John Tag – Sei molto poliedrica, spazi tra la moda, la pubblicità, il piccolo ed il grande schermo, ma in quale di questi ambiti preferisci esprimere il tuo estro?

Valeria – Forse quello che mi diverte di più e’ quello della moda insieme alla pubblicità, il cinema mi fa sognare e la televisione mi ha resa forte, resistente alla fatica.

John Tag – dal 23 febbraio 2017 sarai nel nuovo film di Massimiliano Bruni “Beata Ignoranza”, accanto a Marco Giallini e Alessandro Gassman, puoi parlarci brevemente del tuo ruolo?

Valeria – Margherita è una professoressa di storia dell’arte, una giovane donna libera e senza pregiudizi; vive la sua femminilità con grande indipendenza e continuerà a farlo anche dopo gli scontri con una figura maschile. Avrà a che fare con i due protagonisti in maniera diversa, con uno in particolare! Romantica e moderna allo stesso tempo.

John Tag – Nel film si parla di due personaggi diversi nei loro modo di vivere la socialità, te con quale dei due modi di pensare di identifichi maggiormente?

Valeria – Io sono un’ottima somma dei due! Vivo con un perenne rifiuto dei social (tranne Instagram perché amo le immagini belle) eppure non potrei privarmi della tecnologia in generale.

John Tag – Quali sono i tuoi programmi futuri e cosa di ti piacerebbe fare di cose che ancora non hai fatto?

Valeria – Una serie internazionale in uscita a maggio su Netflix: Sense8, di cui vado molto fiera. Per il futuro accolgo a braccia aperte tutto quello che non conosco e personaggi inesplorati.

Cogliamo l’occasione per ringraziare Valeria per la sua grande disponibilità e gentilezza, dandovi sin da ora appuntamento ad altre nostre interviste.


Beata Ignoranza è stato diretto da Massimiliano Bruni, nel cast Alessandro Gassman, Marco Giallini, Valeria Bilello e Carolina Crescentini, la release nelle sale è attesa per il 23 febbraio 2017, la distribuzione sarà a cura di 01 Distribution.

Lascia un Commento...