Con Brie Larson divenuta la protagonista assoluta del cinecomic Captain Marvel, i Marvel Studios sembrano sempre più intenti a scegliere la regista (si sarà una donna) che si occuperà della direzione del prossimo cinecomic al femminile parte del Marvel Cinematic Universe.

Secondo un aggiornamento proveniente dal The Hollywood Reporter pare che i Marvel Studios abbiano messo nel mirino tre registe, ossia Niki Caro, Lesli Linka Glatter e Lorene Scafaria.

La Caro è nota per la regia di La Ragazza delle Balene, film candidato anche all’Oscar 2002 per la categoria Miglior Attrice Protagonista, per quanto riguarda invece la Glatter stiamo parlando della regista di un numero esteso di episodi della serie tv Homeland, infine per quanto riguara la Scafaria si tratta di una regista proveniente dal mondo delle serie tv, in prevalenza.

Ovviamente, siccome il film esordirà nelle sale solo nel 2019, il tempo a disposizione per la scelta è non è di certo un problema per i Marvel Studios, ragion per cui aspettiamoci nuovi nomi in futuro.


Meg LeFauve e Nicole Perlman sono attualmente a lavoro sulla sceneggiatura, non c’è ancora un regista collegato alla produzione, nel cast Brie Larson.

Captain Marvel arriverà nelle sale Usa l’8 marzo 2019