A margine di una trattativa molto lunga, in cui si è rischiato di chiudere clamorosamente il franchise Mission: Impossible, la Paramount Pictures e Tom Cruise hanno finalmente trovato un accordo, l’attore reciterà nel sesto capitolo della saga.

Secondo i ben informati la pre-produzione di Mission: Impossible 6 nel mese di agosto è andata in tilt a causa del disaccordo per il compenso che la Paramount avrebbe dovuto dare al protagonista della saga Tom Cruise, un blocco che, fortunatamente, sembra ora sparito grazie al raggiungimento dell’accordo tra le parti.

Passato il disgelo, le riprese di Mission: Impossible 6 dovrebbero partire nella primavera del 2017 con Christopher McQuarrie impegnato sia in chiave sceneggiativo che registico.


Mission: Impossible 6 sarà scritto e diretto da Christopher McQuarrie, nel cast Tom Cruise