Era il 20 luglio del 1969 quando il Modulo Lunare (LEM) dell'Apollo 11 toccò il suolo del nostro satellite. Fu una missione strabiliante perché permise ad un uomo di camminare per la prima volta sulla superficie della Luna.

Epica divenne la frase che Neil Armstrong, il primo uomo a poggiare il piede sul suolo selenita, pronunciò in quel momento storico:

"Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l'umanità"

Di quella storica missione furono girate una quantità incredibile di immagini nel formato dei 70 mm, pellicole straordinarie riscoperte solo recentemente da un archivista del NARA (National Archives and Records Administration), Oltre alle immagini sono state recuperate anche circa 11.000.000 ore di dialoghi NASA sulla missione.

Il regista Todd Douglas Miller, grazie a questa enorme quantità di documenti, ha realizzato il docufilm Apollo 11, attraverso il quale ci conduce direttamente nel cuore della più celebre missione della NASA, la quale consegnò alla Storia dell'Umanità i tre astronauti Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins, quest'ultimo l'unico a non essere sceso sulla Luna, perché pilota del modulo di comando.

Le immagini di Apollo 11, nel formato dei 70 mm, e fedelmente digitalizzate in 4K, arriveranno nelle sale italiane il 9, 10 e 11 settembre prossimo.

Sarà Nexo Digital, in collaborazione con i media partner Radio DEEJAY, MYmovies.it e Discovery Channel, ad occuparsi della distribuzione del film nelle sale il cui elenco sarà presto disponibile sul sito nexoigital. Le prevendite dell’evento cinematografico apriranno ufficialmente dal 20 luglio, a 50 anni esatti dallo Sbarco.


Il Trailer


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.