E' proprio così, l'attore e produttore Kevin Spacey, due volte premio Oscar, è stato accusato da Anthony Rapp di molestie sessuali.

Anthony Rapp, infatti, nel corso di un'intervista con Buzzfeed ha rilevato che più di  30 anni fa, quando aveva appena 14 anni, durante una festa presso l'abitazione di Spacey, allora ventiseienne, fu spinto dallo stesso prepotentemente su di un letto per poi sdraiarsi su di Lui, alla chiara ricerca di un rapporto sessuale.

Kevin Spacey, a seguito di questa accusa, ha ammesso la propria omosessualità attraverso twitter, scusandosi con l'attore:

"Sinceramente non ricordo questo incontro, sono passati 30 anni, ma se il mio comportamento è stato questo,  gli devo le mie scuse più sincere per quella che sarebbe una orribile azione dovuta all'alcool,  mi dispiace per la sofferenza che si è portato dentro negli anni".

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.