Il futuro Captain America sarà portato al cinema da Anthony Mackie, questo oramai è certo. Ma quanto sarà diverso dal precedente Cap di Chris Evans?

A dare una possibile primissima risposta al quesito ci ha provato lo stesso Anthony Mackie, e lo ha fatto durante una sua ospitata al Celebrity Fan Fest. L'attore ha aperto il suo intervento lodando il lavoro svolto da Chris Evans nel corso della sua collaborazione con i Marvel Studios, nello stesso tempo però ha confermato che il suo Captain America sarà molto diverso.

Adoro Chris. Chris è un Cap strepitoso. In pochi hanno fatto in un universo cinematografico o in una serie di film quello che lui ha fatto con il suo personaggio. Ha interpretato Cap un mucchio di volte! Farsi carico di questo, far parte di un progetto simile e di una mitologia del genere è una grande sfida. Magari qualcuno si aspetta un Chris Evans nello stesso costume, interpretato però da un nero. Ed è una cosa che decisamente non succederà.

Anthony Mackie

A tal proposito va ricordato che nel finale di Avengers: Endgame viene mostrata una sequenza in cui uno Steve Rogers invecchiato, dopo aver rimesso al proprio posto le Gemme dell'Infinito con una serie di viaggi nel tempo, cede lo scudo di Captain America all'amico Sam Wilson.