Questa mattina si torna nuovamente a parlare della serie che farà da prequel di Game of Thrones (Il Trono di Spade), ma questa volta non per il casting.

Dopo mesi di annunci e false piste, è stato il creatore del romanzo da cui è tratto il franchise televisivo - George R.R. Martin - a rivelare quello che sarà il titolo ufficiale utilizzato da HBO per la serie prequel. S'intitolerà The Long Night (La Lunga Notte in italiano).

La rivelazione di Martin è arrivata solo alcuni giorni dopo il suo benvenuto nel cast a Naomi Watts, primo grande nome portato a bordo del progetto. Ecco le sue precedenti parole: "Non potrei essere più eccitato. Benvenuta a Westeros, Naomi".


The Long Night è stato scritto da Jane Goldman, e sarà ambientato centinaia di anni prima degli eventi narrati all'interno dei romanzi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Tra i punti chiave dello show, il declino dall’Età dell’Oro degli Eroi, la successiva decadenza, i segreti della storia di Westeros e le vere origini degli Estranei.

La sceneggiatura della Goldman è stata co-scritta con George R.R. Martin, il creatore dei romanzi. In cabina di produzione, e nel ruolo di showrunner spazio ancora per la Goldman.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.