Continua, purtroppo, la triste querelle riguardo la battaglia legale tra Angelina Jolie (41) e Brad Pitt (52) per l’affidamento dei sei loro figli, querelle ovviamente nata dopo il divorzio tra i due e le accuse di violenza nei confronti dei figli subita dal divo americano.

Secondo un aggiornamento riportato sul web da Entertainment Weekly pare che i due attori siano riusciti a trovare una sorta di accordo per il solo bene dei loro sei figli, l’accordo però sembra scontentare entrambe le parti, visto che la Jolie aveva richiesto l’affidamento esclusivo, mentre Pitt quello congiunto. L’accordo dovrebbe prevedere l’affidamento dei figli alla madre condito però da visite terapeutiche da parte del padre.

Come spesso accade a subire le conseguenze di un rapporto terminato male sono i figli, ed anche nel mondo dello spettacolo le cose non sembrano essere diverse …. ovviamente a parte i classici problemi finanziari che subiscono le coppie comuni, beh questo è sottointeso!!!