Ancora pesanti accuse di violenza nei confronti di un attore di Il Mondo di Patty

Dopo le numerose accuse di violenza nei confronti di Juan Darthes, il cast di Il Mondo di Patty continua a sprofondare nel torbido. Quest’oggi a tal proposito vi riportiamo le nuove accuse lanciate da Nico Torca.

Le accuse questa volta sono indirizzate nei confronti di Rodolfo Stoessel, padre dell’attrice e cantante Martina Stoessel, star della serie tv Violetta, e fratello di Alejando Stoessel, l’ideatore per l’appunto di Il Mondo di Patty.

Ecco le parole di Nico Torca a riguardo.


“La mia esperienza non è stata buona, con Rodolfo. Io ho subito violenza sistematica in molte occasioni, era una persona che ha legittimato la violenza. Violenze verbali e spesso anche fisiche. Ad esempio una volta eravamo in aereo e stavamo andando in Ecuador. Per una discussione mi ha insultato davanti a tutti e poi mi ha colpito, mi ha afferrato la faccia e mi ha preso a schiaffi, mi ha urlato di tutto, io avevo solo 14 anni. Rodolfo era responsabile di prendersi cura di noi e aveva tutti i permessi di suo fratello, che è Alejandro Stoessel, il regista di Patito Feo (Il mondo di Patty)”


Riguardo le accuse dei suoi colleghi nei confronti di Juan Darthes, l’attore si è sentito di commentare così.



“A proposito di Juan Darthes invece credo che le cose fossero sospette già all’epoca. Lui stava sempre con i maschi, con i ragazzini. Ora analizzandolo la cosa con altri occhi mi rendo conto che il legame che Juan Darthés ha avuto con noi non era normale, Juan era sempre con noi, e soprattutto con gli uomini aveva un legame di molta complicità e amicizia, come se fosse uno di noi.”


La pioggia di scandali riferita al cast della serie tv Il Mondo di Patty non si ferma, l’impressione è che questi primi scabrosi dettagli possano essere solo la punta dell’iceberg.


Fonte: BitChyf

Lascia un Commento...