Una nuova defezione si è abbattuta sul povero adattamento cinematografico legato al fumetto Justice League Dark, anche il regista Doug Liman ha dovuto abbandonare il suo ruolo, la causa sarebbe da attribuire ai tempi di produzione troppo lunghi.

Dopo Guillermo Del Toro (all'epoca il progetto s'intitolata Dark Universe), anche Doug Liman si è dovuto arrendere all'evidenza, Justice League Dark sembra avere dei tempi di sviluppo davvero troppo lunghi. L'annuncio dell'addio è stato confermato nella notte italiana da Variety, il quale ha specificato che a convincere il regista ad abbandonare sarebbero stati gli impegni presi in precedenza con il progetto Chaos Walking della Lionsgate.

Un vero peccato l'addio di Liman, anche perchè di recente aveva espresso pareri entusiastici relativi allo sviluppo del film, sottolineando la centralità del personaggio di Constantine all'interno del contesto narrativo (cliccate qui per informazioni maggiori), ora la Warner Bros dovrà rimettersi alla ricerca di un nuovo regista.

Justice League Dark non ha un regista collegato al progetto.

In Justice League Dark protagonista un team di antieroi dell'universo DC Comics formato da personaggi quali John Constantine, Swamp Thing, Deadman, Zatanna e Etrigan il Demone.

Justice League Dark non ha una data di rilascio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.