L'attrice Amy Adams in questi giorni ha partecipato ad una roundtable organizzata da Variety e, tra i vari argomenti toccati, ha voluto chiarire il suo futuro nel Worlds of DC.

Dopo aver interpretato per tre volte Lois Lane (L'Uomo d'Acciaio, Batman v Superman e Justice League), l'attrice Amy Adams ha lasciato intendere che il suo rapporto con Warner Bros e DC Films è praticamente terminato.


Credo proprio di essere fuori dall'universo DC. Credo che lo rinnoveranno del tutto, ma non so i dettagli.


Con questa dichiarazione, pare che ora possiamo mettere definitivamente una pietra tombale sul vecchio franchise immaginato da Zack Snyder e Geoff Johns, così da abbracciare il nuovo che avanza. Nell'immediato futuro vedremo in sala Aquaman, successivamente invece sarà la volta di Shazam!, Birds of Prey e Wonder Woman 1984.

Come noto, con il flop di Justice League al botteghino, il DC Extended Universe ha subito un forte scossone a livello produttivo, tanto da ottenere un nuovo "nominativo" (Worlds of DC). Allo stesso modo anche la DC Films (la divisione cinematografica della DC Entertainment) ha visto cambiare completamente la classe dirigeriale e quella creativa nel giro di poche settimane.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.