Archivi categoria: Al Cinema

Box Office Italia: Crudelia subito in testa all’esordio

Il Box Office Italia mercoledì ha accolto positivamente l’esordio assoluto di Crudelia, il nuovo live-action targato Disney, con protagonista assoluta la premio Oscar Emma Stone.

Nonostante le difficoltà oggettive di un settore piegato dall’emergenza Covid-19, il nuovo live-action Disney ha da subito raccolto la prima posizione del Box Office Italia. Secondo i dati raccolti da Cinetel, infatti, Crudelia ha esordito subito in testa, e lo ha fatto con un incasso di 61 mila euro, ottenendo tra l’altro anche la terza miglior media della top ten (la prima invece se si contano i film usciti in più di 100 schermi). A conti fatti non si tratta di un risultato straordinario, ma vista la situazione non ci si poteva aspettare di più.

La pellicola, come oramai noto, da domani sarà distribuita anche su Disney+ (con Accesso VIP), pertanto il prosieguo del cammino nel Box Office Italia potrebbe non subire quella accelerata classica da weekend pre Covid-19, ma in questo periodo nulla sembra certo. Ovviamente non resta che attendere nuovi aggiornamenti in merito.

CRUDELIA

PRODUZIONE: Crudelia è interpretato da Emma Stone, Emma Thompson, Joel Fry, Paul Walter Hauser, Emily Beecham, Kirby Howell-Baptiste and Mark Strong. Il film è diretto da Craig Gillespie, da una sceneggiatura di Dana Fox e Tony McNamara e da un soggetto di Aline Brosh McKenna e Kelly Marcel & Steve Zissis, basato sul romanzo “La carica dei 101” di Dodie Smith. Crudelia è prodotto da Andrew Gunn, Marc Platt e Kristin Burr, p.g.a., mentre Emma Stone, Michelle Wright, Jared LeBoff e Glenn Close sono i produttori esecutivi. USCITA: Il film arriverà al cinema e su Disney+ (con Accesso VIP) dal 28 maggio 2021.

TRAMA: La vincitrice dell’Academy Award® Emma Stone (La La Land) è la protagonista del nuovo film Disney live action Crudelia, che racconta gli esordi ribelli di una delle antagoniste più celebri, e alla moda, del mondo del cinema: la leggendaria Cruella de Vil (Crudelia De Mon). Ambientato durante la rivoluzione punk rock nella Londra degli anni Settanta, Crudelia segue le vicende di una giovane truffatrice di nome Estella, una ragazza intelligente e creativa determinata a farsi un nome con le sue creazioni. Fa amicizia con una coppia di giovani ladri che apprezzano la sua inclinazione alla cattiveria e insieme riescono a costruirsi una vita per le strade di Londra. Un giorno, il talento di Estella per la moda cattura l’attenzione della Baronessa von Hellman, una leggenda della moda incredibilmente chic e terribilmente raffinata, interpretata dall’attrice due volte premio Oscar® Emma Thompson (Casa Howard, Ragione e sentimento). Ma la loro relazione mette in moto una serie di eventi e rivelazioni che portano Estella ad abbracciare il suo lato malvagio e a diventare la prorompente, alla moda e vendicativa Cruella.


Al Cinema: Nuove clip italiane dal disaster movie Greenland

Approdato oggi in sala, il disaster movie Greenland è tornato questa sera al centro dell’attenzione con due nuovissime clip italiane.

Potete leggere qui la nostra recensione. In fondo alla pagina, invece, le due clip italiane di Greenland rilasciate in giornata da Lucky Red.

GREENLAND

  • PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Ric Roman Waugh, già con Gerard Butler in occasione di Attacco al Potere 3.
  • CAST: Gerard Butler, Morena Baccarin.
  • TRAMA: La minaccia di una cometa distruttrice si abbatte contro l’umanità e John (Gerard Butler), insieme all’ex moglie Allison (Morena Baccarin) e al giovane figlio Nathan,​compiranno un viaggio impossibile e pieno di insidie nel tentativo di mettersi in salvo. Mentre diverse città in tutto il mondo sono rase al suolo dai frammenti della
  • DISTRIBUZIONE: Dall’8 ottobre ottobre 2020 nelle sale.

LE CLIP


Recensione Lacci, il film di Daniele Luchetti

Arriva oggi nelle sale cinematografiche Lacci, regia di Daniele Luchetti, tratto dall’omonimo romanzo di Domenico Starnone, presentato in anteprima a Venezia 77; vi presentiamo la nostra recensione.

Lacci che si incrociano e si annodano ma, che rimangono vicini anche se sciolti e separati.

Dopo anni d’amore, Aldo (Luigi Lo Cascio) ha tradito Vanda (Alba Rohrwacher), e abbandona a Napoli lei e i loro figli Anna e Sandro, trasferendosi a Roma dove lavora come conduttore radiofonico e per vivere la sua nuova relazione con Lidia (Linda Caridi). Ma, a volte certi amori fanno dei giri immensi per poi tornare dove (e con chi) si è stati felici.

Lacci è la storia devastante di un amore che si (auto) distrugge i cui frammenti non vengono gettati ma, bensì conservati per essere mostrati (e rinfacciati) dagli Aldo (Silvio Orlando) e Vanda (Laura Morante) del presente. In questa storia tormentata, i figli Anna e Sandro assistono alla distruzione dei genitori fino a cogliere l’opportunità di vendicarsi.

La sceneggiatura, co-firmata da Francesco Piccolo, si adatta senza eccessive variazioni all’omonimo romanzo, e la regia di Daniele Luchetti, alternando i punti di vista, prova a regalare una certa dinamicità alla narrazione. Una dinamicità in cui lo spettatore tenta di orientarsi per acquisire una sua opinione, ma che spesso rischia di confondere perchè sorretta da uno status emotivo dei protagonisti con colpevolezza e sofferenza generata in equal misura. Ad Anna (Giovanna Mezzogiorno) e Sandro (Adriano Giannini), figli adulti di Aldo e Vanda, è affidato il compito di “risolvere” gli errori dei genitori attraverso la distruzione di casa, così da costringerli ad affrontare e risolvere i propri conflitti.

Lacci sembra seguire lo schema classico del dramma in cui la donna tradita e distrutta, ne esce continuamente penalizzata, e in questo è bravissima Alba Rohrwacher (il volto della Vanda giovane) che si contrasta al taciturno intellettuale Aldo (interpretato da Luigi Lo Cascio). Per i ruoli adulti, il regista preferisce optare – come detto – per un’altra coppia di attori, Laura Morante e Silvio Orlando. Se la Morante segue i movimenti della Rohrwacher, Orlando si discosta dall’interpretazione di Lo Cascio, regalandoci Aldo un volto più benevolo e segnato dalla vita senza mostrar rancore.

Classificazione: 3 su 5.

Lacci di Daniele Luchetti con Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio, Laura Morante, Silvio Orlando, Giovanna Mezzogiorno e Adriano Giannini è nelle sale cinematografiche, distribuito da 01 Distribution.


Volevo Nascondermi torna al cinema dal 19 agosto

Dopo la fugace apparizione in sala lo scorso marzo, prima della chiusura delle attività causa Covid-19, Volevo Nascondermi tornerà al cinema dal 19 agosto.

L’annuncio è arrivato in queste ore attraverso un comunicato ufficiale, accompagnato da poster e trailer riaggiornati con nuova data. Ricordiamo che Volevo Nascondermi ha trionfato alla scorsa edizione della Berlinale, portandosi a casa l’Orso d’argento per il Miglior Attore a Elio Germano, bissando poi il successo ai Nastri d’Argento.

Volevo Nascondermi

  • PRODUZIONE: Il film è diretto da Giorgio Diritti. A produrre la pellicola Palomar e Rai Cinema, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, in associazione con Coop Alleanza 3.0, Demetra Formazione srl, e Finregg spa. Tra i produttori Carlo Degli Espositi e Nicola Serra.
  • CAST: Elio Germano è Antonio Ligabue.
  • TRAMA: Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. “El Tudesc,” come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato, diventa il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari, stando sulla sponda del Po. Quella di Ligabue è una “favola” in cui emerge la ricchezza della diversità e le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l’intera collettività.
  • AL CINEMA: Nelle sale dal 19 agosto 2020.

POSTER

TRAILER


Gli anni più belli di Gabriele Muccino torna al cinema dal 15 luglio

Dopo aver conquistato il pubblico italiano nel periodo pre-Coronavirus il film di Gabriele Muccino, dal titolo Gli anni più belli, tornerà nuovamente in sala il prossimo 15 luglio.

Il film ha esordito nelle sale italiane il 13 febbraio scorso, l’obiettivo è ora cercare di ridare slancio al mercato cinematografico italiano, in seria difficoltà dopo l’emergenza Covid-19. A questo indirizzo potete trovare la nostra recensione.

Gli anni più belli

  • PRODUZIONE: Il film è scritto da Gabriele Muccino insieme a Paolo Costella ed è una produzione Lotus Production, una società di Leone Film Group con Rai Cinema in associazione con 3 Marys Entertainment.
  • CAST: Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Nicoletta Romanoff e Emma Marrone.
  • TRAMA: “Gli Anni Più Belli” è la storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo, (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), raccontata nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi, dall’adolescenza all’età adulta. Le loro speranze, le loro delusioni, i loro successi e fallimenti sono l’intreccio di una grande storia di amicizia e amore attraverso cui si raccontano anche l’Italia e gli italiani. Un grande affresco che racconta chi siamo, da dove veniamo e anche dove andranno e chi saranno i nostri figli. È il grande cerchio della vita che si ripete con le stesse dinamiche nonostante sullo sfondo scorrano anni e anche epoche differenti. Il titolo riprende il brano inedito di Claudio Baglioni e la colonna sonora del film è di Nicola Piovani.
  • DISTRIBUZIONE: Dal 15 luglio 2020 nuovamente al cinema.

Cinema chiusi e film rinviati a causa del Coronavirus

Torniamo in questo articolo a parlare di Coronavirus, ma soprattutto delle conseguenze subite al momento dal mercato cinematografico italiano.

In queste ore è stato emanato un provvedimento politico atto a debellare il contagio del Coronavirus, per cui molte sale del Nord Italia sono state chiuse in via precauzionale. Al momento i cinema del Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e dell’Emilia Romagna sono stati chiusi fino al 1° marzo, mentre le sale presenti in Piemonte fino al 29 febbraio.

Tale decisione ha portato molte case di distribuzione a scegliere di rinviare le release cinematografiche dei loro prodotti. Tra le “prime vittime” di tale decisione si annoverano le release di Volevo nascondermi, Dopo il Matrimonio, Lupin III e Cambio Tutto, tutti film attesi per il prossimo 27 febbraio. Ma non finisce qui, visto che è stato da poco annullata la premiere romana – prevista per domani – di Onward – Oltre la Magia, film d’animazione Disney/Pixar.

Doppio sospetto, The Grudge, La partita, e La Gomera, invece, sono “al momento” ancora in programmazione per il 27 febbraio, ma non si escludono decisioni diverse nei prossimi giorni.

Ovviamente l’evoluzione di questa triste situazione sarà ragguagliata nelle prossime ore, magari con nuovi aggiornamenti. Vi consigliamo pertanto di attendere ulteriori articoli in merito.

Al Cinema: Da oggi nelle sale Bad Boys for Life

I mitici Bad Boys sono pronti al classico “esame di italiano”, è infatti il giorno di Bad Boys for Life, terzo capitolo della celebre saga action.

Creata da Michael Bay nel lontano 1995, il franchise Bad Boys ha lanciato nel panorama mondiale la stella – già molto luminosa – di Will Smith, celebrando il cinema scoppiettante dello stesso Bay. Il sequel è arrivato nelle sale nel 2003, diretto sempre da Michael Bay.

La divisione nazionale della Warner Bros ha lanciato in rete un nuovo spot web che potete apprezzare nel tweet ufficiale in fondo alla pagina.

Bad Boys for Life

Bad Boys for Life sarà diretto da Adil El Arbi e Bilall Fallah. A produrre il film ovviamente Jerry Bruckheimer. La sceneggiatura è stata firmata da Peter Craig, e successivamente arrangiata da Joe Carnahan.

CAST: Will Smith, Martin Lawrence,Vanessa Hudgens, Alexander Ludwig, Charles Melton, Joe Pantoliano, Jacob Scipio, Paola Nunez.

TRAMA: I Bad Boys Mike Lowrey (Will Smith) e Marcus Burnett (Martin Lawrence) di nuovo insieme per un’ultima corsa nell’atteso Bad Boy for Life. Dal 23 gennaio 2020 al cinema.

AL CINEMA: Nelle sale Usa dal 17 gennaio 2020. Il 20 febbraio in Italia.

Al Cinema: Fausto Brizzi torna in sala con La mia Banda suona il Pop

Nella giornata odierna ha esordito nelle sale italiane La mia Banda suona il Pop, nuova commedia diretta da Fausto Brizzi.

In occasione del lancio nelle sale della commedia, Medusa Film ha rilasciato tre nuove clip esclusive, le potete trovare in fondo alla pagina.

La mia Banda suona il Pop

Il film è stato diretto da Fausto Brizzi, e prodotto da Luca Barbareschi. La distribuzione sarà a cura di Medusa Film.

CAST: Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro, Paolo Rossi, Natasha Stefanenko e con la partecipazione di Diego Abatantuono.

TRAMA: Il magnate russo Ivanov sogna una réunion a Pietroburgo del suo complesso musicale italiano preferito, i Popcorn, (Christian De Sica, Massimo Ghini, Paolo Rossi, Angela Finocchiaro) famosissimi negli anni ’80. Il manager della band, Franco (Diego Abatantuono), che vive tra Italia e Russia, viene contattato a questo proposito da tale Olga, donna di fiducia di Ivanov. Franco tenta di dissuaderlo perché lui in fondo i Popcorn li odia e preferisce controproporre alternative a suo avviso ben più valide (Pupo, Sabrina Salerno…). Ma con Ivanov non si discute, vuole i Popcorn e così sarà. Tuttavia i quattro membri della band, ognuno per un motivo diverso, rifiutano l’offerta per inseguire sogni e obiettivi più appetibili. Ma evidentemente è scritto che la réunion si faccia perché i suddetti “sogni e obiettivi”, come in un beffardo gioco del destino, vengono tutti improvvisamente meno inducendo i vecchi compagni ad accettare la bizzarra proposta. Gli artisti, un po’ arrugginiti, sono pronti alla nuova avventura, depressi ma pronti… Tra prove costumi, sound check, liti, vecchi amori e vecchi rancori, i quattro scoprono con stupore di dover fungere da cavallo di troia per una colossale rapina ai danni di Ivanov progettata da Olga. Le loro resistenze sono inutili. Ma le perplessità si convertono ben presto in sentimenti di polarità opposta. I quattro vedono nel progetto criminale un potenziale salvifico per le vite di tutti… Che succederebbe quindi se provassero a rubarli loro quei soldi? Perché non tentare il colpaccio?

AL CINEMA: Nelle sale dal 20 febbraio 2020.

Al Cinema: Fantasy Island nelle sale, ecco il trailer finale

In occasione dell’esordio nelle sale di Fantasy Island, la divisione nazionale di Sony Pictures ha diffuso in rete il trailer finale italiano.

Come oramai noto, il film di Jeff Wadlow non è altro che una rivisitazione cinematografica della nota serie televisiva andata in onda negli anni sessanta, pertanto il target di pubblico non può che essere abbastanza legato al passato, senza però disdegnare le nuove generazioni.

Fantasy Island

Il film è stato diretto da Jeff Wadlow, mentre la sceneggiatura da Jillian Jacobs e Christopher Roach. In cabina di produzione Jason Blum con la sua Blumhouse Productions.

Nel cast spazio per Lucy Hale, Jimmy O. Yang, Michael PeñaMichael RookerMaggie Q, Portia Doubleday, Ryan Hansen, Kim Coates, Austin Stowell, Parisa Fitz-Henley e Dave Bautista.

TRAMA: In Fantasy Island, prodotto dalla BlumHouse (Scappa – Get Out e Halloween) , l’enigmatico Mr. Roarke riesce a far avverare i sogni dei suoi fortunati ospiti, in un lussuoso, quanto remoto, villaggio vacanze tropicale. Ma quando le fantasie diventano incubi, gli ospiti dovranno risolvere il mistero dell’isola per fuggire e mettere in salvo le loro vite.

Nelle nostre sale arriverà dal 13 febbraio 2020.

Al Cinema: La velocità supersonica di Sonic da oggi nelle sale

L’atteso esordio italiano di Sonic – Il Film è finalmente arrivato, la pellicola tratta dall’omonima saga videoludica è così pronta a risvegliare il Box Office Italia assopito da settimane.

Accompagnata da polemiche legate allo stile utilizzato per ricreare in CG il celebre protagonista, la campagna promozionale di Sonic – Il Film presenta una nuova clip italiana, dal titolo “Non me l’aspettavo questa“. La trovate in fondo al nostro articolo.

Sonic – Il Film

Sonic – Il Film è diretto da Jeff Flower. In cabina di produzione spiccano i nomi di Neal H. Moritz per Original Film, lo stesso Fowler per Blur Studio e Tim Miller (Deadpool).

CAST: James Marsden, Tika Sumpter, Jim Carrey. La voce originale di Sonic sarà quella di Ben Schwartz.

TRAMA: Basato sul famosissimo franchise videoludico Sega, SONIC – IL FILM racconta la storia del riccio più veloce del mondo e della sua incredibile avventura nella sua ‘nuova casa’, la Terra. Nel film, Sonic e il suo nuovo migliore amico Tom (James Marsden) si uniscono per difendere il pianeta dal genio malvagio, il Dr. Robotnik (Jim Carrey) e dai suoi diabolici piani per il dominio del mondo. Il film, pensato per ragazzi e famiglie vede tra gli altri la partecipazione di Tika Sumpter nei panni di Annie Wachowski, moglie dello sceriffo Tom.

La saga videoludica Sonic the Hedgehog è stata lanciata da SEGA nel lontanto 1991. Essa si concentra su Sonic ed i suoi amici, i quali sfruttano la loro velocità per recuperare oggetti, cercando nello stesso tempo di sgominare i piani del malvagio dottor Eggman Robotnik. Nella loro lunga storia in console Sonic e company sono riusciti a vendere oltre 350 milioni di copie in tutto il mondo.

Il film arriverà nelle sale il 14 febbraio 2020. In Italia dal 13 febbraio.

Al Cinema: Birds of Prey è finalmente approdata in sala

Dopo una lunga attesa, Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è approdato oggi in sala, ed ovviamente gli amanti del DCEU sono allertati.

Margot Robbie torna da oggi nelle nostre sale vestendo nuovamente i panni dell’antieroina Harley Quinn. Abbandonato il poco fortunato esordio in Suicide Squad, il noto personaggio DC Comics, con Birds of Prey, tenta il rilancio del franchise verso nuove strade. Riuscirà ad ammaliare fan e critica? Leggete la nostra recensione qui.

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) sarà diretto da Cathy Yan. La sceneggiatura è di Christina Hodson.

CASTMargot Robbie come Harley Quinn, Mary Elizabeth Winstead come Huntress/Cacciatrice, Jurnee Smollett–Bell come Black Canary e Rosie Perez come Renee Montoya, Chris Messina come Victor Zsasz, ed ancora Steven Williams, Derek Wilson, Dana Lee, Francois Chau, Ella Jay Basco e Matthew Willig.

TRAMA: Vi hanno mai raccontato la storia della poliziotta, dell’usignolo, della pazza e della principessa della mafia? Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è un racconto bizzarro di Harley in persona come solo lei sa fare. Quando il più nefasto dei narcisisti di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, decidono di dare la caccia a una giovane ragazza di nome Cass, mettono la città in subbuglio per trovarla. Le strade di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incrociano e le quattro ragazze non hanno altra scelta se non fare squadra per smontare i piani di Roman.

La release è attesa per il 7 febbraio 2020. In Italia dal 6 febbraio.

Al Cinema: Dolittle da oggi nelle sale italiane

Dopo l’esordio non proprio convincente ottenuto nel mercato americano, Dolittle da quest’oggi approda nelle sale italiane.

Il film è interpretato dall’ex Iron Man, Robert Downey jr, il quale riprende il ruolo che fu di Eddie Murphy nell’ultimo adattamento del celebre romanzo firmato da Hugh Lofting.

Nel presentare la nuova versione cinematografica, quest’oggi Universal Pictures ha diffuso alcuni nuovi video promozionali che potrete ammirare qui di seguito.

Dolittle

La regia è stata affidata a Stephen Gaghan, sua anche la sceneggiatura, in collaborazione con Tom Shepherd.

CAST VOCALE: Emma Thompson (la pappagallina Polynesia), Selena Gomez (la giraffa Betsy), Tom Holland (il cane Jip), Ralph Fiennes (la tigre Barry), Rami Malek (il gorilla Chee-Chee), Octavia Spencer (l’anatra Dab-Dab), Craig Robinson (il topo Fleming), Carmen Ejogo (la leonessa Regine), Marion Cotillard (la volpe Tutu), Kumail Nanjiani (lo struzzo Plimpton), John Cena (l’orso polare Yoshi), Frances De La Tour (Ginko-Who-Soars).

CAST UMANO: Robert Downey jr, Antonio Banderas e Michael Sheen.

TRAMA: Robert Downey Jr. dà vita ad uno dei personaggi più longevi della letteratura, in una rivisitazione della classica storia di un uomo capace di parlare direttamente con gli animali: Dolittle. Dopo aver perso la moglie sette anni prima, l’eccentrico dottor John Dolittle (Downey), famoso medico e veterinario dell’Inghilterra della Regina Vittoria, vive in solitudine dietro le alte mura della sua dimora Dolittle con un esercito di animali esotici a fargli compagnia. Ma quando la giovane Regina (Jessie Buckley, A proposito di Rose) si ammala gravemente, Dolittle con riluttanza è costretto a salpare per un’epica avventura in un’isola leggendaria in cerca di una cura, ritrovando così il suo spirito e il suo coraggio mentre combatte vecchi avversari e scopre creature meravigliose. Il dottore nella sua ricerca è affiancato da un sedicente e giovane assistente (Harry Collett di Dunkirk), e da un incredibile gruppo di amici animali, tra cui un gorilla ansioso (doppiato nella versione originale dal premio Oscar® Rami Malek), un’anatra entusiasta ma svampita (l’attrice premio Oscar® Octavia Spencer), una coppia litigiosa formata da uno struzzo cinico (Kumail Nanjiani di The Big Sick: Il matrimonio si può evitare, l’amore no) e un allegro orso polare (John Cena, Bumblebee), e un pappagallo testardo (l’attrice premio Oscar® Emma Thompson), che funge da consigliere di fiducia di Dolittle, e confidente.

Dolittle arriverà nelle sale italiane il 30 gennaio 2020.