L'attore e carattirista Sid Haig è morto all'età di 80 anni, la notizia è stata confermata dalla moglie Suzie.

Amato per il ruolo del celeberrimo Capitano Spaulding nella saga horror di Rob Zombie, l'attore era da settimane ricoverato in ospedale, con condizioni cliniche tenute segrete dalla famiglia. Ecco il post dove la moglie di Sid chiedeva ai fan di pregare per le condizioni del marito.

Come già anticipato in precedenza, la notizia è stata confermata dalla moglie ancora una volta via social. Ecco il post social:

Questa la traduzione del messaggio:

Sabato 21 settembre 2019, la mia luce, il mio cuore, il mio vero amore, il mio re, l'altra metà della mia anima, Sidney, è passato da questo regno a quello successivo. È tornato nell'Universo come una stella splendente nei cieli. Era il mio angelo, mio marito, il mio migliore amico e lo sarà sempre. Adorava la sua famiglia, i suoi amici e i suoi fan. Questo è stato uno shock per tutti noi. Chiediamo il rispetto della nostra privacy e del nostro tempo per il lutto. Sidney Eddie Mosesian 14/07/39 - 21/09/19. Marito, padre, nonno, amico. Buonanotte amore mio. Ci ritroveremo di nuovo, la prossima volta. Ti amo.

L'ultima apparizione di Sid Haig al cinema sarà a questo punto quella in 3 From Hell, il terzo capitolo della saga horror di Rob Zombie.