michael k. williams attore morto
Artisti Scomparsi

Addio a Michael K. Williams, l’attore è morto all’età di 54 anni

Un grave lutto ha colpito Hollywood: è morto Michael K. Williams, attore famoso per le sue interpretazioni nella serie tv The Wire ed in film quali 12 Anni Schiavo e Miracolo a Sant’Anna.

La notizia della morte improvvisa di Michael K. Williams ha letteralmente sconvolto la rete, la scomparsa dell’attore infatti è stata confermata per prima da New York Post e Daily News (via TvLine), seguita poi dai primi solenni saluti giunti sui social da amici, colleghi e familiari. L’attore 54enne è stato trovato morto nel suo appartamento, con accanto una quantità imprecisata di sostanze stupefacenti. A tal proposito, le varie fonti hanno riferito che Williams sin dall’età di 19 anni ha lottato contro la dipendenza da stupefacenti. Al momento gli inquirenti non confermano, però, la morte per overdose.

Michael K. Williams si era fatto amare dai fan per le cinque fantastiche stagioni di The Wire, ma anche per le partecipazioni a Boardwalk Empire, The Night Of e Lovecraft Country. Dal punto di vista cinematografico, sono celebri le sue interpretazioni in film del calibro di Al di là della vita (di Martin Scorsese), Miracolo a Sant’Anna (di Spike Lee) e 12 Anni Schiavo (di Steve McQueen).

La sua ultima al cinema sarà ricordata con Motherless Brooklyn – I segreti di una città (di Edward Norton), mentre con in tv sarà Lovecraft Country, la serie horror di HBO.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.