La giornata odierna si apre con la triste scomparsa di una delle icone della rivoluzione sessuale avvenuta negli sessanta negli Usa, Hugh Hefner, storico fondatore di Playboy.

La conferma del decesso, avvenuto ieri nella sua immensa Playboy Mansion, è arrivata attraverso la sua casa editrice, la quale ha rivelato che essa è avvenuta per cause naturali. Hugh Hefner aveva 91 anni.

Con la creazione della rivista Playboy nel 1953, Hugh Hefner diede il via alla straordinaria rivoluzione sessuale avvenuta negli Stati Uniti d'America, fino ad allora ritenuta fin troppo puritana. Le sue conigliette per decenni, e ancora oggi, hanno ammaliato milioni di uomini, divenendo parte dell'immaginario collettivo maschile.

Hollywood e le più famose celebrity stars che hanno, in un modo o nell'altro, fatto parte della vita di Hefner in queste ore stanno rendendo omaggio alla sua scomparsa attraverso i social network, e noi non potevamo non dare il nostro estremo saluto ad une delle icone culturali del 20esimo secolo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.