Un improvviso lutto ha colpito il mondo dei fumetti - ma non solo - è infatti morto oggi a 95 anni Stan Lee, celebre fumettista Marvel Comics.

La notizia è stata diffusa poco fa da TMZ, il quale ha riportato le tristi parole della figlia. Secondo la ricostruzione, un'ambulanza stamane ha trasportato Stan dal suo appartamento di Lee's Hollywood Hills al Lee Cedars-Sinai Medical Center, ma la morte pare sia sopraggiunta appena giunti a destinazione.

Al momento non è dato sapere quale siano i reali motivi della morte, ma è noto che Stan Lee ha sofferto nell'ultimo anno di una grave forma di polmonite, nonchè di alcuni problemi alla vista.

Stan ha iniziato a lavorare per Marvel Comics in compagnia di Jack Kirby nel 1961. I primi lavori sono stati The Fantastic Four, Spider-Man, Black Panther, The Incredible Hulk, X-Men, Iron Man e The Avengers.

Seguirà un nuovo approfondimento....


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.