Apre oggi una nuova rubrica che porterà alla luce la nostra passione per le serie tv, da questo primo post infatti daremo i voti agli episodi delle serie tv che abbiamo visto durante la settimana, un modo per sentirsi molto più vicini a coloro che vivono in modo “serial”; la rubrica prende il nome di Il Mondo delle Serie tv e sarà curata da colui che vi scrive, Marco Nuzzo.

Ecco cosa abbiamo visto per voi in questi giorni, con i nostri commenti, sulle serie tv più famose, vecchie e nuove.

  • Jessica Jones (Netflix) 1×09 – Penalità – Episodio intenso, ritmato, che chiude molte questioni rimaste in sospeso e permette un ricongiungimento familiare per Killgrave che sa di psicodramma. Esplosiva la parte finale con una fuga emozionante. Bellissimo. Voto 9
  • Desperate housewives (ABC) 2×21 – Adesso lo so -Questa serie è ormai storica e ha molto da insegnare a chi crea telefilm in quanto a sceneggiatura e intreccio delle storie. Questo bellissimo episodio rimane nella memoria per la scelta tremenda che deve compiere Bree, vessata dalla numerose cattiverie inflitte dal figlio Andrew. Dolorosissimo e attuale. Voto 9
  • Desperate housewives (ABC) 2×22 – Solitudine – Le quattro donne si trovano ad affrontare problemi enormi, chi con il marito, chi con problemi psichiatrici, chi senza casa poichè incendiata. Si ride e si riflette con intelligenza. Voto 8
  • Sherlock (BBC One) 4×00 – L’abominevole sposa  Sherlock è una serie tv di una bellezza folgorante. Questo episodio, che è uno speciale natalizio, vero e proprio prequel della prossima stagione del 2017, è stato perfino proiettato in alcuni cinema come evento. E di evento si tratta: i nostri eroi si trovano nella Londra vittoriana ad affrontare il mistero di una sposa che non vuole rimanere morta. Ma non tutto è come appare. Divertente, intelligente, trascinante, l’episodio ha il difetto di essere poco comprensibile per i neofiti e di non aggiungere nulla, di fatto, alla trama principale. Appare quindi come un sontuoso divertissement. Voto 8 
  • Spaced (Channel 4) 1×03 – Art – Diretto da Edgar Wright e interpretato da Simon Pegg, qui anche come sceneggiatore, Spaced è una serie tv del 1999 molto divertente ma anche molto ingenua. Malgrado le ingenuità però questo episodio fa morire dal ridere, soprattutto quando i nostri eroi vanno a vedere una performance teatrale sperimentale. Da recuperare assolutamente Voto 8
  • Grey’s anatomy (ABC) 11×14 – La distanza – La serie medica rimane il telefilm principe di questo genere televisivo e questo episodio non può che confermarlo. Finalmente Amelia opera la Herman e la tensione è veramente palpabile, quasi insopportabile. Grande maestria e, come molti episodi di questa serie tv, la gioia è sempre un po’ mescolata al dolore. Voto 8
  • Murder in the first (TNT) 1×10 – Sul filo del rasoio – Finale di stagione – Bellissimo telefilm del genere procedurale che vanta una sceneggiatura di ferro e ottimi interpreti. Molto bravo James Cromwell che interpreta un personaggio lontano dal suo stile, l’avvocato Daniels. Rispetto agli episodi precedenti che avevano montato benissimo, il finale si è un po’ sgonfiato per la necessità di chiudere tutte le questioni. Comunque ottimo! Voto 8