Se n'è andato all'età di 88 anni l'attore Gastone Moschin. L'attore è morto all'Ospedale Santa Maria di Terni dove era ricoverato da giorni. L'annuncio è stato dato dalla figlia tramite un post su Facebook.

Moschin, nato a San Giovanni Lupatoto in provincia di Verona nel 1929 viene ricordato principalmente per il ruolo dell'architetto Melandri in Amici Miei diretto da Mario Monicelli nel 1975, canto del cigno della commedia all'italiana.

Moschin ha preso parte ad autentici capolavori del cinema italiano tra cui Signore & signori (1966) di Pietro Germi, Il conformista (1970) di Bernardo Bertolucci, recitando poi in alcuni cult del noir italiano come Milano Calibro 9 (1972) di Fernando Di Leo.

Moschin ha recitato anche in Il Padrino - Parte II di Francis Ford Coppola nei panni dell'estorsore Don Fanucci.

Dopo aver recitato nella serie televisiva Sei forte Maestro ambientata a terni, Moschin decise di risiedere nella città umbra fino alla morte.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.